Arrestato sinti per furti Veneto e Cuneo

Un cittadino di origine sinti, già agli arresti domiciliari presso in campo nomadi Pinot Gallizio di Alba, è stato arrestato dai Carabinieri albesi. Su di lui pendeva un mandato di cattura per dover scontare una pena di cinque anni, comminatagli dal Tribunale di Pordenone, per associazione per delinquere finalizzata alla consumazione di reati contro il patrimonio. Secondo quanto emerso oltre ai reati commessi nelle provincie di Vicenza, Treviso e Venezia sarebbe responsabile anche di diversi furti in abitazione compiuti ad Alba e provincia di Cuneo. Dopo l'arresto è stato condotto sin carcere nella Casa Circondariale di Alba.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Plodio, nuovo direttivo della Pro Loco: Danilo Ferraro nominato presidente
    www.ivg.it
  2. Gran Fondo Città di Loano, gli orari di passaggio dei ciclisti e la viabilità
    Savona News
  3. Mondovì-Cascia: sancito il patto di amicizia , FOTO e VIDEO,
    Targatocn.it
  4. E' morto a 90 anni Domenico Bocchiotti, imprenditore dal grande impegno sociale
    Quotidiano Piemontese
  5. Fossano: il Vallauri proiettato verso il futuro
    Targatocn.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Massimino

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      */